NEWS
I VINCITORI DEL BMB RACES 2017
28 SETTEMBRE 2017
È andata, anche la settima edizione del BMB Races è giunta al termine; sabato 23 settembre su un tracciato veloce e divertente si è corsa la nona e conclusiva tappa del circuito. La presenza è stata massiccia anche in quest'ultimo appuntamento in casa degli uomini in nero del Team Sculazzo Italia che hanno allestito, forti della loro pluriennale esperienza organizzativa, una bellissima manifestazione.
Iniziamo dai Vincitori, senza scordarsi però dei vinti, perché è giusto dare il giusto merito a chi alla fine della lunga cavalcata iniziata a metà febbraio si è guadagnato l'onore di vestire la maglia del Vincitore, ma è altrettanto giusto ringraziare tutti coloro che hanno seguito l'intero circuito dandosi battaglia dalla prima all'ultima tappa.

Nelle due classifiche a tempo si sono imposti
Paolo Strullato del Chero Group Sfrenai, Veterano 1, e Simone Incerti Debuttante del New Motor Bike, da notare che in classifica al netto di ritiri o doppiaggi, nonostante l'altissima adesione di partecipanti a tutto il circuito, solo 13 atleti sono riusciti a rimanere in classifica fino all'ultimo.
In piedi da sinistra verso destra: Stefano Righi del New Motor Bike, nove su nove vittore di categorie per lui tra i Gentleman 2; Paolo Strullato del Chero Group Sfrenati, Veterano 1 vincitore anche della classifica a tempo; Luca Piazza (Senior 1) del GS Torrile; Cristian Gallina (Veterano 2) dell' Emporiosport Team 2; Matteo Rossini (Senior 2) del Chero Group Sfrenati, Massimo Rovatti (Gentleman 1) del Cicli Center Modena; Roberto Zappa (Super Gentleman A) del Cicli Rodella; Nicolas Lanfredi (Junior) dell' ASD Dosolo; Serafino Bruni (Super Gentleman B) del Coop Edil Ansaloni.

Seduti sul podio da sinistra:
Filippo Incerti Vezzani (Primavera) del New Motor Bike; Filippo Bigi (Debuttante) sempre del New Motor Bike e Barbara Agosta (Donne B) dell'Emporiosport Team 2. Assieme ai Vincitori in piedi all'estrema sinistra Andrea Avigni del GS Rosa coordinatore dell'intero circuto.  

Tra le società hanno totalizzato il maggior numero di iscritti la
New Motor Bike di Scandiano (RE) con ben 194 presenze durante l'intero circuito, seconda con 91 presenza il Team Viadana Bike e sul terzo gradino del podio è salita l' Emporiosport Team 2 con 77 presenze.

Come dicevamo prima,
onore ai vincitori ma manche ai vinti. 500 sono gli atleti e appassionati della mountain bike amatoriale che hanno partecipato ad almeno 1 tappa totalizzando oltre 1500 adesioni all'intero circuito, numeri fino a qualche anno fa impensabili per la piccola compagine mantovana, il GS Rosa, che sette anni fa partì con questa nuovo circuito nato per riportare le gare nella "Bassa Mantovana", proprio per questo Andrea Avigni ci tiene a ringraziare tutti i partecipanti, gli organizzatori delle singole tappe, SC Torrile, ASD Dosolo, Zara Bikers Team, MTB 4 Colli, Viadana Bike, Avis Pedale Casalasco, Team Sculazzo Italia e tutti gli sponsor interventuri a sostegno di queste manifestazioni.

Non resta che dare a tutti appuntamento al 2018, sperando di avervi divertito e soprattutto di rivedervi ai nastri di partenza della prossima edizione.
Per quanto riguarda le classifiche a Punti, alcune categorie erano già definite ancora prima della via dell'ultima tappa mentre altre si sono giocate all'ultima posizione utile con finali di classifica, dedotti gli scarti, che hanno segnato pochissimi punti di differenza.